Salta al contenuto principale

Bando di concorso 38° ciclo
Admission to Ph.D. programme, 38th cycle

FISICA



Tipologia di procedura selezionata: PROCEDURA UNICA

Descrizione del dottorato
description

descrizione:Il Dottorato in Fisica a Roma Tre è offerto dal Dipartimento di Matematica e Fisica ed è gestito in convenzione con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN). Tutte le principali aree tematiche della Fisica sono incluse tra cui Astrofisica, Fisica della Materia, Fisica delle Particelle, Fisica Teorica e modelli matematici, Fisica Terrestre e dell’Ambiente. L'offerta è concentrata maggiormente sulle tematiche di ricerca specifiche dove i gruppi dipartimentali svolgono la loro attività. Il corso dura tre anni. Nel primo anno gli studenti di dottorato seguono un'ampia selezione di corsi al fine di sviluppare una formazione interdisciplinare. Alla fine del primo anno viene richiesto loro di definire il progetto di tesi, che viene svolto durante il secondo e terzo anno. Alla fine del secondo anno devono tenere un seminario sullo stato di avanzamento di fronte al Collegio dei Docenti e presentare una corrispondente relazione scritta.
title:P.h.D. in Physics
description:The PhD course in Physics at Roma Tre is hosted in the Department of Mathematics and Physics in collaboration with the National institute of Nuclear Physics (INFN). It spans all main areas of Physics including Astrophysics, Condensed Matter Physics, Particle Physics, Theoretical Physics and Mathematical Models, Earth and Environmental Physics. More emphasis is given on those topics that overlap with the most active research areas in our Department. The PhD course has a duration of three years. During the first year, the students are expected to attend a wide range of courses aiming at broadening their cultural background. At the end of the first year they are expected to define their research subject and the topic of the thesis. During the second and third year, while carrying out their research project, they are expected to periodically report the development of their research to PhD Board.


Procedure attivate procedures

PROCEDURA STANDARDSI (OBBLIGATORIA) - standard procedure
PROCEDURA RISERVATA PER STRANIERI - reserved procedureSI

Tematiche definite per il dottorato

- Tematica di Fisica di interesse del Dipartimento di Matematica e Fisica e dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)

- Physics topics related to the research goals of the Mathematics and Physics Department and of the National Institute of Nuclear Physics (INFN)

- Ricerca e sviluppo di rivelatori di neutroni basati su moderatori innovativi per l'ambiente e la fisica delle particelle elementari.
La tematica del dottorato e' lo studio, ideazione e sviluppo di sistemi di rivelazione di neutroni basati sull'accoppiamento di materiali moderatori, di scintillatori e di foto-rivelatori per massimizzare l'efficienza di cattura e rivelazione. La schermatura e la rivelazione dei neutroni sono obiettivi importanti per raggiungere le prestazioni desiderate in esperimenti sotterranei nella fisica delle particelle elementari e per la caratterizzazione di siti e terreni radioattivi. Scopo del dottorato sarà quello di considerare vari materiali plastici "moderanti" per neutroni, arricchirli in elementi chimici (Gd, B) presenti in materiali innovativi, purché a bassa radioattività intrinseca; progettare set-up in cui tali pannelli siano accoppiati otticamente con scintillatori plastici o liquidi a temperature bassissime, con lettura da foto-diodi ed elettronica di lettura. Se le prestazioni, misurate in appositi laboratori, saranno soddisfacenti, il rivelatore verra' istallato nell'esperimento LEGEND-1000 ed usato su terreni e siti d'interesse.
- R&D of neutron detectors based on innovative moderators for energy/environment and particle physics
The topic of this PhD track is the study, design and development of neutron detection systems by coupling moderating materials, scintillators and photo-devices to maximise the efficiency to the neutron capture and detection. Neutron shielding and detection are crucial goals in order to attain the desired performance of underground particle physics experiments and to characterise radioactive sites or terrains. The goal of this PhD is to consider diverse plastic materials which "moderate" neutrons, load them in certain chemical elements (Gd, B) present in innovative materials, as long as they are themselves radio pure. The PhD student will design a set-up to keep such panels in optical contact with plastic or liquid scintillators at low temperatures read out by photo-diodes and associated Front-End electronics. If the performance measured in dedicated facilities are satisfying, the detector will be installed in LEGEND-1000 and used in sites of interest.

- Riconoscimento di immagini da satellite utilizzando tecniche di apprendimento automatico implementate su Field Programmable Gate Array (FPGA)
Lo scopo del progetto è la caratterizzazione per ambiente spaziale di un componente COTS di ultima generazione, FPGA Xilinx Versal. Tale caratterizzazione coinvolge l’aspetto funzionale del dispositivo, in modo da esplorarne le potenzialità e i limiti. Inoltre, per le funzioni identificate, saranno identificate le prestazioni attese (best case, nominal, worst case) in ambiente terrestre e poi in ambiente spaziale. Infine ci proponiamo di costruire un dimostratore basato su questa tecnologia che consenta di riconoscere tramite tecniche di apprendimento automatico la immagini registrate dal satellite. Questo allo scopo di dare velocissimi early warning in caso di potenziali eventi naturali catastrofici.
- Recognition of satellite images using machine learning techniques implemented on Field Programmable Gate Array (FPGA)
The aim of this project is the characterization by spatial environment of a latest generation COTS component, FPGA Xilinx Versal. This characterization involves the functional aspect of the device, in order to explore its potential and limits. Furthermore, for the identified functions, the expected performances (best case, nominal, worst case) in the terrestrial environment and then in the space environment will be identified. Finally, we plan to build a demonstrator based on this technology that allows the images recorded by the satellite to be recognized by means of automatic learning techniques. This is in order to give very fast early warnings in the event of potential catastrophic natural events.

- TEMATICA GENERICA DEL DOTTORATO
- Generic PhD topic

Il candidato sceglierà una tematica in fase di presentazione della candidatura on line



Procedura concorsuale

Valutazione titoli I documenti per la domanda di partecipazione includono: 1) Curriculum Vitae (da compilare direttamente nelle procedura) 2) Elenco e voto degli esami sostenuti per il conseguimento della laurea magistrale. Indicare, in caso di avvenuto conseguimento della laurea magistrale, anno, voto ed Ateneo di conseguimento. 3) Elenco e voto degli esami sostenuti per il conseguimento della laurea triennale. Indicare anche anno, voto ed Ateneo di conseguimento. 4 ) Riassunto della tesi di laurea magistrale, da fornire anche se la laurea magistrale non è stata ancora conseguita al momento della partecipazione al bando. 5) Facoltativamente una lettera di presentazione da parte di un docente. Tale lettera deve essere inviata direttamente dal docente via email all'indirizzo: dottorato@fis.uniroma3.it
Prova orale La prova orale consisterà in una illustrazione degli interessi di ricerca del candidato, eventualmente integrata da un approfondimento delle sue conoscenze di base in Fisica.

Recapiti e ulteriori informazioni (validi per il dottorato e per tutti gli eventuali curricola)

Informazioni e recapiti Segreteria del Dottorato di Ricerca in Fisica, Dipartimento di Matematica e Fisica sede Largo San Leonardo Murialdo, 1- Pal. C - Stanza 004, Università degli Studi di Roma Tre, Tel: 06-57338067, email:dottorato@fis.uniroma3.it - Sito web del dottorato: https://matematicafisica.uniroma3.it/ricerca/dottorato-di-ricerca/dottorato-di-ricerca-in-fisica/ammissione/
Eventuali ulteriori informazioni

Curriculum studiorum

data e voto di laurea (obbligatorio)
elenco degli esami sostenuti per la laurea MAGISTRALE e relative votazioni (obbligatorio)
elenco degli esami sostenuti per la laurea TRIENNALE e relative votazioni
elenco cronologico di Borse di studio, Assegni di ricerca (et similia) percepiti
Diplomi/certificati di conoscenza lingue estere
Diplomi/attestati di partecipazione di corsi universitari post-lauream
Attestati di partecipazione a gruppi di ricerca
Attestati di partecipazione a stage
Altri riconoscimenti (p. es.: premiazione in concorsi, seconda laurea)

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati

abstract tesi di laurea Obbligatorio
lettera di motivazione (a cura del candidato) Non obbligatorio

Competenza linguistica richiesta ai candidati

Il candidato dovrà obbligatoriamente conoscere le seguenti lingue:
INGLESE


Procedura riservata per stranieri

Procedura concorsuale

Valutazione titoli Testo descrittivo: I documenti per la domanda di partecipazione devono includere: a) Curriculum Vitae. b) Lettere di presentazione, di cui almeno una obbligatoria. Le lettere devono essere inviate direttamente dall'autore al seguente indirizzo email: dottorato@fis.uniroma3.it. c) Dichiarazione degli interessi di ricerca di massimo 3 pagine formato A4. In tale dichiarazione i candidati devono specificare: 1) gli argomenti sui quali vorrebbero svolgere la loro tesi di dottorato; 2) le precedenti attività di ricerca; 3) le motivazioni per aver scelto Roma Tre per il loro dottorato. ENGLISH: The documents to be submitted for the application must include: a) A Curriculum Vitae. b) At least one recommendation letter. Recommendation letters must be sent directly by the thesis’ referee(s) by email to the following address: dottorato@fis.uniroma3.it c) A statement of research interests with a length not exceeding 3 pages A4 format. The statement should specify: 1) the research topics the candidate would like to work on; 2) Any previous research experience, including the research project carried out during the undergraduate/master program 3) The rational for choosing the Math &Phys Department of Roma as the Institute to carry out the PhD research program.
The documents to be submitted for the application must include: a) A Curriculum Vitae. b) At least one recommendation letter. Recommendation letters must be sent directly by the thesis’ referee(s) by email to the following address: dottorato@fis.uniroma3.it c) A statement of research interests with a length not exceeding 3 pages A4 format. The statement should specify: 1) the research topics the candidate would like to work on; 2) Any previous research experience, including the research project carried out during the undergraduate/master program 3) The rational for choosing the Math &Phys Department of Roma as the Institute to carry out the PhD research program.
Prova orale La prova orale, che può svolgersi anche in forma telematica, si tiene in lingua inglese. Durante la prova i candidati risponderanno a domande riguardanti argomenti di fisica classica e quantistica, inclusa la meccanica statistica. La commissione concorsuale si riserva di porre domande su argomenti specifici che verranno comunicati al candidato prima della prova orale. Inoltre verranno loro poste domande sugli argomenti indicati dal candidato/a nella sua dichiarazione degli interessi di ricerca. ENGLISH: The interview will be held in English, possibly via remote connection e.g., Skype or similar device. During the interview the candidate will be asked questions about topics of classical and quantum physics, including statistical mechanics. The Committee may ask more detailed questions on specific topics that will be specified before the interview. The Committee will also ask questions concerning topics that the candidate has indicated in his/her statement of research interests
The interview will be held in English, possibly via remote connection e.g., Skype or similar device. During the interview the candidate will be asked questions about topics of classical and quantum physics, including statistical mechanics. The Committee may ask more detailed questions on specific topics that will be specified before the interview. The Committee will also ask questions concerning topics that the candidate has indicated in his/her statement of research interests

Recapiti e ulteriori informazioni (validi per il dottorato e per tutti gli eventuali curricola)

Informazioni e recapiti Segreteria del Dottorato di Ricerca in Fisica, Dipartimento di Matematica e Fisica sede Largo San Leonardo Murialdo, 1- Pal. C - Stanza 004, Università degli Studi di Roma Tre, Tel: 06-57338067, email:dottorato@fis.uniroma3.it - Sito web del dottorato: https://matematicafisica.uniroma3.it/ricerca/dottorato-di-ricerca/dottorato-di-ricerca-in-fisica/ammissione/
Eventuali ulteriori informazioni

Curriculum studiorum

data e voto di laurea (obbligatorio)
elenco cronologico di Borse di studio, Assegni di ricerca (et similia) percepiti
Diplomi/certificati di conoscenza lingue estere
Diplomi/attestati di partecipazione di corsi universitari post-lauream
Attestati di partecipazione a gruppi di ricerca
Attestati di partecipazione a stage
Altri riconoscimenti (p. es.: premiazione in concorsi, seconda laurea)

Ulteriore documentazione richiesta ai candidati

abstract tesi di laurea Obbligatorio
progetto di ricerca Obbligatorio
lettera di motivazione (a cura del candidato) Obbligatorio
descrizione delle precedenti esperienze di ricerca Non obbligatorio

Competenza linguistica richiesta ai candidati

Il candidato dovrà obbligatoriamente conoscere le seguenti lingue:
INGLESE


Roma, 20 luglio 2022



Copyright 2017 Università degli studi Roma Tre | C.F./P.I. n. 04400441004 | Privacy | Note Legali
A cura dell'Agenzia per la Ricerca - Ufficio Ricerca Nazionale e Area Sistemi Informativi

Powered by Cantieri Informatici